Presentata nel Ristorante di Filippo Lamantia la nuova Moto Morini

Non potevamo essere più contenti quando ci hanno invitati alla presentazione della nuova Moto Morini oltre che per la splendida location di Filippo Lamantia ma soprattutto perchè questa nuova moto porta proprio il nome della città che “Amiamo” Milano.

Questa nuova creatura di Moto Morini presentata in anteprima di EICMA  vuole rappresentare una nuova rinascita per questo storico marchio Lombardo. La nuova Moto Milano, nonostante l’aspetto retrò, è ricca di contenuti moderni, come il display digitale da 5 pollici, derivato dalla più sportiva Corsaro ZZ ma ha una grafica studiata appositamente per il nuovo modello, è ispirata alle moto che hanno segnato gli ottant’anni di storia dell’Azienda ed è al 99% italiana e assemblata artigianalmente nello stabilimento di Trivolzio (PV) con componenti e materiale forniti da aziende del nostro Paese.
Lo stile della moto realizzato dal designer Angel Lussiana, è chiaramente ispirato alle linee della 3 ½ degli anni Settanta, riviste però in chiave moderna, con tratti marcati ad evidenziare l’eleganza dello stile italiano. La parentela con la “vecchia” 3 ½ non si ferma però all’estetica: il bicilindrico a V di 87° di 1.187 cc “Bialbero CorsaCorta” della Milano è stato firmato infatti da Franco Lambertini, lo stesso progettista che ha realizzato il bicilindrico a V di 344 cc dell’antenata. In questa configurazione il propulsore è in grado di erogare una potenza massima di 110 CV. Il motore canta attraverso un inedito impianto di scarico: i collettori, prima di raggiungere il doppio terminale in alluminio sovrapposto, compiono alcune “evoluzioni” che vanno quasi ad abbracciare il motore.

Visitate anche la nostra pagina Facebook

Un pensiero su “Presentata nel Ristorante di Filippo Lamantia la nuova Moto Morini

Lascia un commento