Lo Sheraton Diana Majestic festeggia i primi 110 anni

..tanta ricerca storica, grande impegno, massima attenzione ad ogni particolare hanno contribuito al successo dell’esclusiva Serata di Gala per celebrare i 110 anni del Sheraton Diana Majestic.
Il 28 ottobre 1908 fu organizzata un’importante cena per inaugurare il grande albergo Kursaal Diana (la denominazione all’epoca), ed è proprio quello stesso menù, recuperato dalla ‘storica d’arte della cucina’ Samanta Cornaviera che il 30 ottobre scorso, centodieci anni dopo, è stato rivisitato dallo chef Luca Nania e servito, da inappuntabili camerieri vestiti con le autentiche divise di inizio secolo.
La serata ha avuto inizio con un Aperitivo900 il DIANA BRONX, cocktail creato dal bartender Daniele Cicolari su ispirazione di un celebre drink americano dei primi del Novecento e servito in coppe di rame decorate con petali di rosa…. Fra gli ingredienti anche il Vermouth rosso ideato e prodotto dal mixologist della casa.
Il dress code era naturalmente ”Belle Epoque” ma qui si è andati ben oltre ‘un tocco di’…era presente Elisabetta Invernici giornalista di moda e Belle Epoque connosseur che ha messo a disposizione, oltre ai preziosi consigli, la sua collezione di autentici abiti e accessori d’epoca.
La musica dal vivo, gli arredi originali di ARS ANTIQUA – Milano, e l’esperienza olfattiva offerta da MAVIVE con AQUA NUNTIA…i profumi di d’Annunzio hanno completato l’ atmosfera per una serata indimenticabile..
Quando si dice…’ grande ricerca e attenzione ad ogni particolare’…
IoAmoMilano ringrazia in particolare Patrizia De Santo PR e Samanta Cornaviera

Lascia un commento